pagina precedente

GIANCARLO BROCCI
( bike/mtb )
GIANCARLO BROCCI

Giancarlo Brocci (Gaiole in Chianti, 1954) è un giornalista, scrittore e organizzatore di eventi sportivi.

La sua vita è stata sempre un'avventura tra viaggi e passione per lo sport.

Già calciatore, arbitro, medico e dirigente dell’Usl, ha collaborato con la Nazione.

 

Dopo aver organizzato la gran fondo Gino Bartali, nel ’97 ha dato vita all’Eroica, diventata la principale manifestazione di ciclismo d’epoca in Italia, e per alcune edizioni al Giro Bio, il Giro d’Italia dei dilettanti.

 

Tra le pubblicazioni segnaliamo "Bartali, un mito oscurato. Il duello sportivo del secolo non lo vinse Coppi" e  "L'eroica. Storie, imprese e sogni sulle strade bianche".

 

Nell'appassionante biografia scritta sul suo Blog Giancarlo si definisce un Perdente di Successo:

Perdente perché ho perso tutto, sempre, in qualsiasi momento ci sia stato bisogno di confrontarsi con chicchessia, perché ho toccato con mano quanta brutta gente si è schierata con te q.b., quanto gli è bastato a suo uso: “iscritto d’ufficio ad ogni cordata perdente” come ebbi modo di scrivere. Come Wil Coyote e Paperino, come Gatto Silvestro ed Ezechiele Lupo, come l’ultimo Inca, come un gorilla di Virunga o una tigre siberiana, come Bitossi a Gap e Poulidor al Tour: perdenti di successo.
Figurarsi che tifo anche per la Fiorentina, un’altra scuola di vita, e questo, magnificamente, lo mise in decalogo Stefano Cecchi.

Ma quando il gioco è truccato quelli giusti sono i perdenti.

ADVENTURE OUTDOOR FEST by Adventure Outdoor Italia ASD2 -Piva: 04941510283 - www.adventureoutdoorfest.com - web Master, www.vitaletti.it