PROGRAMMA 30/06/2022

PROIEZIONE FILM ADVENTURE MOVIE AWARDS 2022

MUSICA /CINEMA/ SHOW

Cinema sotto le stelle: proiezione gratuita di alcuni dei film selezionati per il concorso cinematografico internazionale Adventure Movie Awards 2022.

FILM

WOMAN, VERTICAL WAY di Roberto Jorge Ramos (Spain, 26’45”, gennaio 2022) Italian Première
“Vertical Way” è la storia di Andrea Cartas. Una pioniera dell’arrampicata in Spagna, e un’icona per i giovani climber. È ed è stata la coach dei più grandi climber in Spagna ed è l’organizzatrice della maggior parte degli eventi di arrampicata e dei campionati spagnoli. Grazie a lei capiremo il sempre più rilevante ruolo delle donne nell’arrampicata.

KANYMDA KUMISS di Jérémie Reuiller (France, 29’06”, dicembre 2021) Italian  Première
Dicono che la bici sia solo un pretesto. Una scusa per aprire porte e menti. Seguendo Fred Horny
da Bishkek fino al Lenin Peak, “Kamynda Kumiss” è più di un film sulla mountain bike. È un’avventura. Scendendo rapidi fiumi nel suo packraft, passando del tempo assieme ai nomadi durante il trentesimo anniversario dell’Indipendenza del Paese, il ciclista arriva alla discesa finale, che parte da un’altezza di 5500m.

THE TRAVERSE di Ben Tibbetts & Jake Holland (France, 34’, settembre 2021)
Affrontando alcune delle terre più impegnative del mondo, Valentine Fabre e Hillary Gerardi, due atlete di fama mondiale, tentano di diventare le prime donne a sciare la Haute Route non-stop da Chamonix a Zermatt. Valentine con la Haute Route ha un legame molto personale. Suo marito ha battuto il record maschile prima di morire in un incidente di montagna dieci anni fa. Per Valentine, completare questa impresa è il tributo finale alla sua memoria. Quando Valentine incontra Hillary, trova una partner capace di affrontare questo viaggio arduo ed emotivo. Nonostante Hillary abbia cominciato da poco lo sci alpinismo, ha una grande resistenza che le deriva dalla sua carriera di runner di montagna professionista. Insieme affrontano questa traversata non-stop di 100 km, scalando8000 m sopra alcune delle più belle terre di alta montagna nel mondo. I mesi di allenamenti saranno sufficienti per queste donne per stabilire il record?

FLIGHT MODE di Matteo Pavana (Italy, 07’21”, gennaio 2022) European  Première
Quali sono le influenze dei social media sull’alpinismo? Fabian Buhl ha una chiara idea a riguardo. L’ “inesplorato” è sempre meno, il tempo di esplorazione diventa sempre più breve, e i pericoli, di conseguenza, sempre più alti. Tedesco, classe 1990, Fabian è uno degli alpinisti più polivalenti al mondo. Incarna quelle che dovrebbero essere le peculiarità dell’alpinismo di oggi: performance atletica, sobrietà, rispetto per il passato e creatività nel combinare diverse discipline. La sua consapevolezza è il riflesso di una umanità che è in controtendenza, nella quale non c’è bisogno di mostrare la versione migliore di se stessi, e ancora meno il fuorviante meccanismo di auto- celebrazione. Dopo un passato da climber ai massimi livelli si avvicina a una conoscenza della montagna a 360°: dall’arrampicata multipitch alle cascate di ghiaccio, dalle grandi scalate in solitaria al parapendio. Ed infatti il parapendio è lo sport-metafora di questo film.

LINEA CHASING AESTHETICS di Filippo Menardi (Italy, 15’, maggio 2022) World  Première
Linea in due parole: costante ricerca della linea perfetta e gas aperto. Le Dolomiti, pareti verticali, strapiombanti, cime e torrioni sospesi sulle valli, ambienti severi che in una visione onirica fin dagli albori sono stati teatro di salite leggendarie ad opera di altrettanto leggendari alpinisti e scalatori. Tutto bello, per loro forse... ma a noi? Quando arriva l’inverno allora si che comincia la metamorfosi, le nevicate mettono in risalto e riempiono quelle vene che dalla valle si insinuano dentro la roccia, nel cuore delle pareti più inaccessibili, mostrando linee più o meno evidenti; più grande è l’immaginazione più è ardita la discesa. Lo scenario cambia, l’eccitazione cresce, chi non vorrebbe sciare linee perfette, nascoste nelle pieghe di giganti di roccia? Chi ha il coraggio di realizzare i propri sogni? Alberto Ronchi & Filippo Menardi.

THE MAKER di Joe Pierre Azar (Lebanon, 06’14”, gennaio 2022) European  Première
Questo documentario è un breve ritratto dell’unico surfista creatore di tavole da surf nella regione araba, Paul Abbas.

MINUS 18 DEGREES di Moritz Krause (Germany, 16’07”, maggio 2022) World  Première
Mentre girano il loro nuovo film, due amici realizzano velocemente che la realtà nelle montagne - su a 18 gradi sotto zero - porta difficoltà che non avevano considerato mentre pianificavano il viaggio da casa. Quando il sole riappare all’orizzonte dopo una notte gelida, la motivazione ritorna gradualmente. I due riconoscono che la natura aveva piani diversi per loro e decidono di seguire questo nuovo percorso.

 
 
Meeting Point : Parco del Laghetto del Ponte Sospeso, Via Anghiari 195, 51028, San Marcello Piteglio (Pt)

Adatto a : tutti

Cosa Portare : Giacca


ADVENTURE OUTDOOR FEST by Adventure Outdoor Italia ASD -Piva: 04941510283 - www.adventureoutdoorfest.com - web Master, www.vitaletti.it