pagina precedente

SLACKLINE TOSCANA
( slackline )

Slackline toscana ASD è un'associazione sportiva senza scopo di lucro nata da giovani slackliners mossi dalla voglia di creare una community per la condivisione e diffusione dello Slacklining e della filosofia che la disciplina racchiude.
Nata nel 2016 come una piccola realtà, è diventata oggi una comunità di decine di ragazzi provenienti da tutta la regione che, tenendosi in contatto ed aiutandosi reciprocamente, collaborano alla ricerca degli spazi in ed outdoor, alla raccolta delle attrezzature e, soprattutto, si impegnano nella trasmissione e divulgazione di questa disciplina.
Condivisione, collaborazione, rispetto ed inclusione sono le parole chiave della filosofia dello Slacklining che, trascendendo la pratica sportiva, riesce a creare una fitta rete di persone connesse tra loro provenienti da tutta Italia.

Per chi non conoscesse la Slackline ecco due nozioni fondamentali:
Lo SLACKLINING è un esercizio d'equilibrio e bilanciamento dinamico, di solito praticato al parco o in spazi outdoor. Il nome di questa attività deriva dalla Slackline (linea lasca), una fettuccia di poliestere o nylon tesa tra due punti, sulla quale camminare mantenendo l'equilibrio.

Marco Fornacciari

Marco Fornacciari, presidente,  classe '84. Inizia ad avvicinarsi alla Slackline per caso, inizialmente solo per sviluppare l'equilibrio e la concentrazione necessaria a praticare altri sport (surf, snowboard). Col passare del tempo diventa qualcosa di più di una semplice camminata su una fettuccia, ma uno stile di vita.

 

Federico Aricò

Federico Aricò, vice presidente, classe '90. È stato recordman italiano, camminando un highline di 560m sospesa sulle alpi in valle d'Aosta nell'agosto del 2019. Insegnante di slackline per tutte le etá, utilizza l'equilibrio fisico come mezzo di lavoro su se stesso e come ponte per l'accesso al mondo energetico e spirituale.

 

Anton Kotljarov (Kappao)

Anton Kotljarov (Kappao), aka “L'Estone di ghiaccio”. Uno dei pionieri della Slackline in Toscana. Seppur limitato del lavoro che lo obbliga a muoversi spesso, ha però l'opportunità di camminare su slackline anche nei paesi più lontani.

 

Stefano Doronzio

Stefano Doronzio, classe '91. Amante degli sport a 360°.  Qualche anno fa scopre l'amore per l'outdoor, la montagna e tante delle sue discipline. Tra queste, si appassiona principalmente alla slackline perché gli permette di scoprire posti meravigliosi divertendosi e mettendosi continuamente alla prova.

 

Alberto Conti

Alberto Conti, classe '88. Conosce ed inizia a praticare la slackline al parco; dopo 2 giorni di allenamento si ritrova già sulla sua prima highline innamorandosene subito. L'altezza e la verticalità lo portano a seguire altre strade complementari alla slackline diventando cosí anche un valido arrampicatore sia da falesia che da via lunga!

 

ADVENTURE OUTDOOR FEST by Adventure Outdoor Italia ASD -Piva: 04941510283 - www.adventureoutdoorfest.com - web Master, www.vitaletti.it